Si Salviamo l'Italia

Proposta di legge: infrastrutture del Paese

Per mantenere un paese competitivo dobbiamo provvedere velocemente all’adeguamento di reti e infrastrutture (snodi, stazioni, porti e aeroporti). Bisogna adeguare e mantenere in ottimo stato le strade e le ferrovie, in modo che siano più veloci e scorrevoli, vanno inoltre migliorati i collegamenti aerei, quelli marittimi, e gli snodi scambiatori. Dobbiamo fare in modo che sia facile ed economico parcheggiare l’auto e passare dal mezzo su gomma (auto o bus), al treno, all’aereo o alla nave.

Le strade digitali sono le nuove vie dello sviluppo, la banda larga permetterà lo sviluppo armonico su tutto il territorio delle aziende innovative. Facilitando le video conferenze avremo meno spostamenti fisici delle persone, quindi meno traffico e ingorghi, meno consumi di carburante e, soprattutto, meno inquinamento con un netto miglioramento dell’aria e dei fattori ambientali. La banda larga e le linee veloci sono le strade digitali indispensabili al giorno d’oggi per permettere all’economia moderna di svilupparsi.